Tab Laterale
Tab Banca Online
icona facebook
icona Youtube
 

Bando Isi Agricoltura 2016

RomagnaBanca Isi Agricoltura 2016L’INAIL, con avviso pubblicato nella Gazzetta ufficiale serie generale n. 6 del 9 gennaio 2017, ha prorogato al 28 aprile 2017 i termini di scadenza del Bando Isi Agricoltura.
Attraverso questo bando possono essere finanziate le microimprese e le piccole imprese operanti nel settore primario della produzione agricola che intendono effettuare l’acquisto o il noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali o di macchine agricole e forestali, caratterizzati da soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore, il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali delle aziende agricole.


Le somme a disposizione ammontano ad € 45.000.000,00 suddivise in due Assi in base ai destinatari:

  • Asse 1: riservato a giovani agricoltori, organizzati anche in forma societaria. La dotazione destinata a finanziare l’Asse 1 è pari a 5 milioni di euro.
  • Asse 2: per la generalità delle imprese agricole. La dotazione destinata a finanziare l’Asse 2 è pari a 40 milioni di euro.

    I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande. Il contributo, pari al 40% dell’investimento (50% per gli imprenditori giovani agricoltori), per un massimo di euro 60.000,00 ed un minimo di euro 1.000,00, viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto.

    I contributi possono essere cumulati:

    • con altri aiuti di Stato riguardanti diversi costi ammissibili individuabili;
    • con gli stessi costi ammissibili, in tutto o in parte coincidenti, unicamente se tale cumulo non comporta il superamento dell’intensità di aiuto pari al:
      - 50% dell’importo di costi ammissibili, per i soggetti beneficiari dell’Asse 1;
      - 40% dell’importo di costi ammissibili, per i soggetti beneficiari dell’Asse 2.

    Gli aiuti non sono cumulabili con aiuti de minimis relativamente agli stessi costi ammissibili, se tale cumulo porta a un’intensità di aiuto superiore alle percentuali predette.
      
    Le domande potranno essere presentate fino alle ore 18:00 del  28 aprile 2017 direttamente dal sito INAIL.

    RomagnaBanca è a disposizione delle imprese agricole locali ed offre loro la consulenza ed i prodotti di finanziamento utili alla pianificazione di investimenti rientranti in questa misura di sostegno.

  • Moodboard

    Vuoi tutelare il valore della tua azienda con prodotti dedicati?

    Affidati al servizio gratuito di consulenza assicurativa di RomagnaBanca

     

     

    per saperne di più
      tutti per uno
    banner acceleratore   RomagnaBancaInforma banner

    Prossimi eventi

    Scopri tutti gli eventi in programma

     

     

     

     

    per saperne di più
      La nostra storia
     
    Contatti
    icona dove siamo

    Vieni a trovarci

    Per qualsiasi informazione, puoi rivolgerti alla tua filiale più vicina.
    Trova la filiale
    icona telefono

    Chiama

    Telefona al numero 0541.342711 oppure chiedi di essere richiamato quando preferisci.
    fatti richiamare
    icona contatti

    Scrivi

    Mandaci una mail: ti risponderemo al più presto.
    Invia una richiesta